dopo l interruzione della pillola quando arriva il ciclo

Perché la pillola anticoncezionale fermano il vostro ciclo di ovulazione, potrebbe richiedere diversi mesi per il vostro corpo per tornare ad un ciclo normale, che consente di concepire. E ‘anche possibile che si potrebbe concepire subito dopo l’interruzione del controllo delle nascite pillole.

è normale che quando si interrompe l’assunzione della pillola l’organismo ci metta un po’ di tempo per riprendersi e regolarizzarsi. Io l’ho presa per un anno e mi ci son voluti 3 mesi perchè si regolarizzasse dopo l’interruzione. Potresti anche avere i primi cicli anovulatori, è normale.

Ho preso ginoden per 5 giorni per il ciclo..oggi è il terzo giorno dopo averla smessa perché non arriva

Il giorno 4 ottobre ho avuto il ciclo. Per motivi di un annunciato intervento chirurgico ho sospeso l’assunzione della pillola. Il giorno 21 ottobre ho avuto un rapporto, protetto da preservativo e subito dopo ho avuto leggerissime perdite di sangue che si sono ripetute anche il giorno successivo.

Sep 08, 2010 · Io ho smesso la pillola dopo 4 anni ke la prendevo e il ciclo mi è ritardato di 5 gg. Oltre questo, il ciclo non è stato molto abbondante, perciò se ti dovesse capitare stai tranquilla è normale. Fai conto ke le ovaie, con l’assunzione della pillola, sono completamente addormentate e ci vuol un pò prima ke si risveglino 😀 Tranquilla. ciao

Status: Resolved

Mar 14, 2013 · Si il primo giorno del ciclo devi ricominciare a prendere la pillola, dipende da quante la scatola se da 21 oppure 28 . Se la pillola e di 21 giorni finito il bilaterale entrò sette giorni dovrebbero arrivare, se invece è da 28 la pillola gli ultimi 4 giorni arrivano.

Status: Resolved

Il ritorno del ciclo spontaneo alla sospensione della pillola non sempre avviene dopo 25-50 giorni. In qualche soggetto ritarda anche mesi. Anche questa circostanza sconsiglia l’ingiustificata “puramente rituale” sospensione periodica della contraccezione orale.

Buongiorno Desire, quello che si presenta con l’assunzione della pillola non è un vero e proprio ciclo, perché la pillola sospende l’ovulazione. Si tratta di perdite di sangue che possono anche non presentarsi. L’effetto contraccettivo è garantito dalla regolare assunzione della pillola.

Ho preso l’ultima pillola il 29 marzo e il 1 aprile è venuto il ciclo da sospensione. (come da manuale le due settimane prima dell’interruzione non ho avuto rapporti a rischio nn …

Moltissime donne hanno il ciclo mestruale irregolare dopo l’interruzione della pillola. Quando si decide di smettere di prendere la pillola , bisogna sapere che il nostro corpo dovrà ritornare al suo modello originario di mestruazione.

Il normale utilizzo della pillola anticoncezionale ne prevede l’assunzione di un confetto al giorno per 21 giorni consecutivi alla stessa ora, giorni a quali seguirà una settimana di sospensione

Panicqueen Admin Numero di messaggi: Originariamente Scritto da medea Dopo l’interruzione della pillola. Prova la dieta online. Gipsy Numero di messaggi: E’ normale che il ciclo dopo la pillola si faccia un po’ aspettare, ma puo’ capitare anche che torni regolare da subito, ma puo’ capitare anche che torni regolare da subito. Prova la dieta online.

Nei primi mesi dopo l’interruzione della pillola può capitare che il ciclo sia un po’ irregolare, oppure che si presenti con modalità diverse rispetto a come si presentava prima della pillola: è assolutamente normale ad esempio avere mestruazioni più brevi per qualche mese.

Buongiorno Dottoressa, le scrivo per he’ da quasi due mesi non ho piu’il ciclo. Ho smesso la pillola il 21 Aprile e l’ ultimo ciclo l’ ho avuto il 25 Aprile. Mi sento un po’ strana , molto nervosa , gonfia da fare paura ed ho raggiunto un peso di58 kgs quando il massimo era di 53-55 kgs.

Qualche mese fa dopo aver scoperto di essere rimasta incinta, ha deciso di optare per l’interruzione volontaria della gravidanza (Igv), come è previsto dalla legge italiana 194 del 1978.

“Prendo la pillola e sono al primo blister: vorrei sapere, quando arriva il ciclo? Quando ho terminato tutte e 28 le compresse o durante le 4 bianche?” Il ciclo arriverà durante l’assunzione

Oct 02, 2006 · Devo dire che la mia ragazza è sempre stata soggetta a una forte irregolarità mestruale, con oscillazioni nella durata del ciclo che andavano dai 33 ai 40 giorni. Durante l’assunzione della pillola, invece, il suo ciclo si era regolarizzato matematicamente in 29 gg per più di un anno.

Tale condizione può durare nel tempo, anche per tutto il periodo di assunzione o almeno fino a quando non si rigenera una piccola quantità di mucosa capace poi di esfoliare durante la somministrazione delle 4 pillole prive di farmaco. L’atrofia è reversibile dopo l’interruzione dell’estroprogestinico .

Ciclo in ritardo dopo interruzione della pillola Alcune ragazze vanno totalmente in tilt se, una volta interrotta la pillola, il ciclo non arriva . Tranquille: a meno che non ci sia la reale possibilità che siate incinte, il motivo del ritardo è lo stesso citato sopra nel caso di ciclo abbondante o ciclo irregolare.

Il ruolo della pillola anticoncezionale, quindi, è quella di infondere nel nostro corpo quella dose minima di ormoni, simili a quelli tradotti dal follicolo, che inducono l’ipofisi a credere che ci sia in corso una attività ovarica e quindi nessun bisogno di stimolazione.

La fonte di preoccupazione nasce dal fatto che ho assunto 3 compresse di moment Act i primi giorni di ciclo e temo che questo possa interagire con l’efficacia della pillola. Inoltre essendo il primo blister che assumo ho dubbi sulla totale copertura contraccettiva.

Quando si raggiungono i 50 anni, il ritardo delle mestruazioni potrebbe, infatti, essere l’avvisaglia della menopausa. Il ciclo sempre in ritardo ha un nome Se questa non è la prima volta e, ogni mese, aspetti speranzosa l’arrivo delle mestruazioni, allora il tuo è un ciclo mestruale irregolare .

Hai un forte e insolito dolore durante il ciclo mestruale. Se hai febbre e stai male dopo l’uso del tampone. Il ciclo ti arriva dopo 21 giorni o dopo 35 mentre di solito non lo fa. In sintesi, monitorare il ciclo mestruale aiuta a capire cosa è normale per te e cosa non lo è.

la questione della fertilità dopo l’interruzione della pillola è molto soggettiva. La maggior parte delle donne comunque riesce a concepire entro il primo anno dall’interruzione, alcune addirittura nel primo mese. Per altre invece ci potrebbe volere più tempo. Dipende dal tempo necessario per le ovaie di tornare alla normalità.

Lo stesso capita con amenorrea causata dall’interruzione della pillola dopo tanti anni di assunzione: se dopo 4/6 mesi la situazione non si risolve, il medico può stimolare con terapie ormonali. – uterine (sinechie, stenosi cervice), ovariche (policistosi, menopausa precoce se insorge prima dei 45 anni, eventualmente indotta da terapia

Jul 29, 2010 · allora le tue bianche equivalgono alla mia “interruzione” di una settimana, in pratica! a me arrivano in quella settimana, quando lo saltai rimisi l’anello il giorno giusto e la ginecologa mi disse che avrendolo rimesso rientrava in gioco la fonzione ormonale e quindi difficilmente mi sarebbero arrivate mentre lo avevo.

Salve, ho sospeso la pillola nelle ultime due settimane di novembre e sono rimasta senza ciclo per 3 mesi; poi, forse anche a causa dell’assunzione della pillola del giorno dopo, il 22 di febbraio, mi son tornate le mestruazioni e dalla fine di quel ciclo, il 27 febbraio, non mi son più venute.

Quando smetti la pillola, nel giro di due giorni gli ormoni “finti” (chiamiamoli così, per non fare confusione) vengono eliminati dal corpo (motivo per cui è così importante non dimenticare qualche compressa), indipendentemente da quanto è durato il periodo di assunzione.

Jun 18, 2012 · Best Answer: Era successo anche a me, quando l’ho smessa x 2 mesi non mi sono arrivate..Tranquilla! Comunque x ogni dubbio ti consiglio di rivolgerti …

Status: Resolved

Io prendo la pillola da tanti anni e l’unico effetto positivo è che posso “programmare” il ciclo, d’estate quando vado in vacanza lo faccio sempre , salto la pausa e comincio subito una nuova scatola, non ho mai avuto problemi, nemmeno spotting, insomma lo trovo …

Ho interrotto l’uso della pillola il 25 settembre. Il ciclo è arrivato il 29 (direi il 30 considerando il ciclo pieno). Il mio ginecologo, visitandomi, mi ha detto che non c’è alcun problema nel cercare una gravidanza subito dopo la sospensione della pillola ma che, anzi, può in taluni casi aumentare le probabilità di riuscita…

Se la gravidanza arriva subito nessuna preoccupazione: la precedente assunzione della pillola non compromette la salute fetale né aumenta il rischio di aborto.

Effetti collaterali della pillola In alcuni casi l’uso di questo metodo anticoncezionale può provocare cambiamenti nel tuo periodo. La pillola, infatti, è un anticoncezionale di tipo ormonale, pertanto è probabile che il corpo abbia bisoggno di un periodo di assestamento.

Quando si smette la pillola si hanno delle perdite che non sono vere mestruazioni ma che sono dovute agli ormoni assunti fino a poco prima. Dopo l’interruzione l’ovulazione può arrivare in ritardo (ricordo che le mestruazioni arrivano dagli 11 ai 16 giorni dopo l’ovulazione accertata).

Il ciclo mestruale irregolare è spesso dovuto a uno squilibrio ormonale. Sono infatti i cambiamenti ormonali a modificare il ritmo e le caratteristiche del ciclo. Durante l’avvio del ciclo l’organismo inizia a produrre ormoni, gli estrogeni e il progesterone. La stimolazione alla produzione di tali ormoni da parte delle ovaie arriva dall

Aspettare il ritorno alla normalità del ciclo In effetti, quando si interrompe la pillola, bisogna aspettare il ritorno di almeno un ciclo “normale” prima di provare a fare un bebè. Quando il ciclo si sarà regolarizzato non bisognerà più aspettare, e potrai già tentare di restare incinta.

Jul 05, 2007 · quando io ho tolto l’anello dopo un anno di assunzione ho avuto perdite di sangue a go go per un cacco di tempo. anche forti, quasi come il ciclo! è normale, il corrpo deve ricominciare a funzionare, mese dopo mese ritroverai il tuo ritmo.

Per problemi di acne il ginecologo mi ha consigliato di interrompere la pillola infatti Mercoledì 27 Marzo dovevo iniziare il nuovo blister ma non ho preso alcuna pillola iniziando l’interruzione.

Dopo che quest’estate ho rischiato causa rottura del preservativo, ho deciso di cominciare a prendere la pillola. Mi è stata prescritta arianna, e domani finisco il terzo blister. Il problema è che non mi arriva il ciclo.

 ·

Mancanza mestruazioni: Dopo interruzione pillola. Nelle donne, dopo l’interruzione della pillola è estremamente comune assistere, per un certo periodo di tempo, alla mancanza di mestruazioni. Tuttavia non v’è ancora certezza sulla correlazione di questa condizione con la pillola stessa.

«Ora, invece, grazie alla diffusione della contraccezione una ragazza può gestire meglio il proprio ciclo, controllare i dolori e decidere se e quando avere figli. I contraccettivi ormonali

Tu hai mai provato a contare quanti giorni passano dal muco al ciclo successivo? Perchè di solito quando si nota il muco è il giorno dell’ovulazione. Anch’io ho il ciclo più o meno della tua durata, e anch’io ho sempre notato il muco…dimmi una cosa, di solito i rapporti li inizi dal giorno del muco?

Quando si assume la pillola contraccettiva o qualsiasi metodo di tipo ormonale (ad esempio, l’anello vaginale o il cerotto) le mestruazioni sono in realtà ‘perdite ematiche da sospensione’ o …

In genere il ciclo mestruale successivo avviene dopo 4-6 settimane. A volte può essere un po’ più intenso del normale. Condizione psicologica dopo un’interruzione volontaria di gravidanza: Molte donne si sentono oppresse fino al momento dell’interruzione e dopo l’intervento si sentono sollevate.

Ho avuto il ciclo dopo l’assunzione delle prime 12 compresse della 1 scatola, poi più nulla, non sono in gravidanza e continuo ad avere disturbi come se fossi in perenne…”giorno prima del

Feb 09, 2012 · ciao quando smetti la pillola il ciclo torna dopo 3/4 giorni. dopo che non prendi piu la pillola ritorni allo stadio di prima di prendere la pillola:se avevi le mestruazioni irregolari, saranno molto probabilmente irregolari, se le avevi regolari, il tuo si regolarizzera.

Dopo aver assunto la pillola anticoncezionale, specie se per tanti anni, il nostro corpo deve ristabilire il proprio equilibrio con il ciclo prima di provare ad intraprendere una gravidanza. Dopo

Di solito mi viene il ciclo quando prendo la prima pillola del blister nuovo, ma il mese scorso mi sono venute con 3 giorni di anticipo, cioè quando ero alla terza pillola placebo di zoely. Ho finito il blister normalmente senza tener conto del fatto che avevo già il ciclo e ho iniziato il blister nuovo subito dopo, quindi ho preso la prima

Rimanere incinta dopo la pillola. Diversi sono i motivi che inducono le donne ad essere diffidenti nei confronti della pillola anticoncezionale: tra questi, il timore di non rimanere incinta dopo l’assunzione prolungata della stessa.

l’interruzione della contraccezione ormonale. Può accadere di non avere il ciclo “naturale” anche per 2 o 3 mesi dopo la sospensione della pillola, di un impianto o di un DIU ormonale. Dopo la sospensione della contraccezione ormonale, l’ovulazione può metterci due o tre mesi a ricomparire e altrettanto tempo perché il ciclo “riparta”.