mobilità legge 104

Il giudice ha, in effetti, affermato che la Legge 104 non prevede una declinazione gerarchica del diritto di precedenza in riferimento al rapporto di parentela. Come scrive ItaliaOggi: “L’ordinanza pone in luce due falle contenute nel contratto sulla mobilità.

Dopo il successo ottenuto al tribunale di Trieste, lo studio legale di Giustizia Scuola propone il ricorso al Giudice del Lavoro per far riconoscere al docente il diritto di precedenza previsto dalla Legge 104/92 nella mobilità interprovinciale.

Buongiorno avvocato, sono M. di Mantova vorrei porle alcune domande in merito alla legge 104. Ho una madre invalida e sto usufruendo del permesso continuativo per aggravamento (24 mesi), nel frattempo lo stabilimento dove lavoravo ha chiuso per crisi aziendale e probabilmente non riaprirà, se …

Mobilità: legge 104/92 e precedenza Francesca – sono un’insegnante di ruolo della scuola primaria con la legge 104/92 (ma non con l’art.3) ed un’invalidità al 67%.

Tutte le agevolazioni previste alla legge 104 per acquistare un’auto. Un importante aiuto per la mobilità delle persone con una disabilità. Tutte le agevolazioni previste alla legge 104 per acquistare un’auto. Un importante aiuto per la mobilità delle persone con una disabilità.

2) Buonasera, anch’io utilizzo i giorni di permesso ( tre al mese) della legge 104, lavoro nel privato, la domanda all’Inps per il riconoscimento quando va fatta? Io li utilizzo solo da un mese, ho 55 anni e …

Permessi legge 104 tredicesima e ferie: è inclusa nella retribuzione giornaliera da prendere a riferimento per il calcolo dell’indennità e pertanto già corrisposta a carico dell’Istituto. Da parte del datore di lavoro quindi non è dovuta la corresponsione della quota relativa alla gratifica natalizia in quanto già compresa nell’indennità erogata dall’Inps.

Per l’assistenza a parente o affine entro il terzo grado con handicap (art. 33 commi 5 e 7 legge 104) per il quale si può usufruire di permessi legge 104 è prevista la precedenza solo nella mobilità annuale (art. 8 CCNI Mobilità e art. 8 CCNI Utilizzazioni).

Acquisto auto con legge 104. Tra i benefici della legge 104 rientrano anche le agevolazioni fiscali e, nello specifico, alcune facilitazioni riguardanti l’acquisto e il possesso di un automobile destinata alla mobilità di …

C’è quindi un grande squilibrio sul territorio tra coloro che hanno fatto ricorso alla legge 104 nell’ambito della mobilità. Uno su 100 al nord, più di uno su 2 nel Meridione. In Sicilia

Ne consegue, in termini pratici, una grave limitazione dei benefici previsti dalla legge 104, laddove i soggetti titolari della precedenza ne potranno usufruire solo nell’ambito della fase di mobilità in cui viene trattata la loro domanda.

La Legge 104 è la normativa di riferimento in materia di disabilità. Si rivolge ai soggetti che presentano “una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione”, come sancito all’art. 3 del testo della Legge 104 del 1992.

In materia di welfare, tutto sulla legge 104: cosa prevede, come fare domanda, permessi, agevolazioni acquisto auto e bollo auto, altre agevolazioni fiscali. La Legge 5 febbraio 1992 n. 104, più

Permessi Legge 104 Tutto quello che c’è da sapere sui permessi lavorativi. Invalidità e handicap Leggere i verbali per conoscere i benefici. Agevolazioni auto Chi ne ha diritto? Un modulo per scoprirlo. Fisco e tributi Guida alle agevolazioni fiscali per i disabili.

La Legge 104/92, è la normativa, che riconosce benefici fiscali e lavorativi ai portatori di handicap. L’ handicap non va confuso con l’ invalidità. L’invalidità, infatti, rappresenta la riduzione della capacità lavorativa , mentre l’handicap rappresenta la condizione di svantaggio sociale conseguente a …

Gli articoli 21 e 33 della legge quadro 5 febbraio 1992, n. 104, concernente l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate si applicano al personale di cui al

Legge 104. 3 giorni di permesso per assistenza al familiare disabile, guida gratuita A cura di Paolo Pizzo una raccolta di tutte le norme che riguardano una materia molto complessa e che crea Da Orizzonte Docenti 18 maggio 2017

mi dispiace, ma per usufruire della precedenza in fase di mobilità, è necessario che sia certificata la connotazione di gravità, quindi è indispensabile l’art.3 comma 3 della Legge 104, il

Oct 01, 2014 · Re: Mobilità e Legge 104 Messaggio da leggere da franco » 09/12/2013, 8:31 Si anch’io ho sempre letto che la mobilità compensativa o facoltativa è a discrezione dell’azienda ovvero di chi riceve la domanda, non ha discrezione o diritto a chi la fa.

Tutto questo disagio,nascosto ai più da una falsa retorica efficientista, sarebbe stato superato se fosse stata attribuita anche, sulla mobilità interprovinciale ai titolari di legge 104,la

Quello legato al ricorso alla Legge 104/92 in tema di mobilità dei docenti è uno degli annosi problemi che la scuola si porta dietro.Il 1° giugno sono stati diramati gli elenchi di coloro che potranno beneficiare del trasferimento e ancora una volta è polemica.

La legge n. 104 del 5 febbraio 1992, e successive modificazioni, è una “Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate.”

Benvenuto nell’area dedicata alla procedura straordinaria di mobilità volontaria per l’anno 2016 legata alla tutela prevista dall’art. 33, comma 5 e/o 6 della legge 5 febbraio 1992, n. 104

La precedenza per assistenza al genitore disabile da parte del figlio referente unico. Chiariamo subito un punto: l’assistenza al genitore disabile in situazione di gravità fornisce precedenza solo nei movimenti all’interno della provincia di titolarità.

Un lavoratore con disabilità grave che fruisce dei permessi di cui al comma 6, art. 33, della legge n. 104/1992, può essere assistito da altro soggetto lavoratore. Per tale assistenza spettano, i giorni o le ore di permesso di cui al comma 3, art. 33, della medesima legge .

La legge 104/92, però, prevede che la precedenza debba essere concessa anche ai parenti e agli affini del disabile assistito fino al secondo grado: essendo la nipote, la docente era tutelata dalla legge.

Agevolazione Legge 104 acquisto di pc e sussidi informatici . Le spese per l’acquisto di mezzi tecnici ed informatici (pc, fax, modem, tablet, telefoni, etc.), per i portatori di handicap grave ai sensi della Legge 104, sono detraibili al 19% dall’Irpef, ed godono dell’applicazione dell’Iva agevolata al 4%.

Chi soffre di depressione può richiedere l’applicazione della legge 104, vedendo riconosciuta così la propria invalidità. Anche la depressione fra le patologie invalidanti che danno diritto ai benefici della legge 104.

L’articolo 33, comma 3, della legge n. 104/1992 prevede la fruizione dei permessi mensili retribuiti “a giornata”, indipendentemente, cioè, dall’articolazione della prestazione lavorativa nell’arco delle 24 ore o della settimana e dal numero di ore che il dipendente avrebbe dovuto concretamente effettuare nel giorno di …

Legge 104 del 92: Mobilità, Congedo e Trasferimenti 4 (80%) 5 Vota Questo Articolo Legge 104 del 92: Lo scorso 18 settembre si è svolto un importante incontro tra i sindacati di polizia e il Ministero sul tema della tanto discussa legge 104 del 92 , modificata dalla legge 183/2010.

Benvenuto nell’area dedicata alla procedura straordinaria di mobilità volontaria per l’anno 2018 legata alla tutela prevista dall’art. 33, comma 5 e/o 6 della legge 5 febbraio 1992, n. 104

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Mi spiego meglio: la legge 104 tutela le persone disabili e della garanzia dell’assistenza. Se si tratta di mobilità è una cosa il licenziamento per riduzione del personale è un’altra. Nel caso della mobilità o trasferimento forzato entra in diritto la Legge 104 in quanto trasferendo il lavoratore assistente non si

Per le persone disabili che si trovano nelle condizioni di cui all’art. 21, della legge n. 104/92 è necessario che risulti chiaramente, anche in certificazioni distinte, la situazione di disabilità e il grado di invalidità civile superiore ai due terzi o le minorazioni iscritte alle categorie prima, seconda e …

Quest’anno la mobilità straordinaria, e la suddivisione in fasi e sottofasi che la caratterizzano, si concretizza in un sistema che di fatto vanifica i benefici previsti dalla 104, specialmente per coloro che sono interessati alla mobilità interprovinciale.

E’ il caso della legge 114/2014 che all’art. 4 tratta della mobilità volontaria e obbligatoria. In particolare l’articolo modifica l’art. 30 del dlgs 165/2001 che al comma 1 prevede: “1.

Pensione, i contributi figurativi per i permessi legge 104 e il congedo legge 151, per assistere un familiare con handicap grave sono coperti da contributi figurativi e sono, validi per la pensione, poiché si tratta di assenze tutelate dalla legge.

per quello che ricordo, l’ap interprovinciale si poteva chiedere (quest’anno) anche per i parenti affini (suocera) purché ci fosse stabilità della convivenza risultante da certificazione anagrafica.

Sezione Filo di Arianna di Libero Tassella. La precedenza legge 104 nei trasferimenti interprovinciali. La materia è regolata dall’art.13 della legge 104 del CCNI ( contratto sulla mobilità ) dell’11.4.2018.

Legge 31 marzo 2005, n. 43 : “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 gennaio 2005, n. 7, recante disposizioni urgenti per l’università e la ricerca, per i beni e le attività culturali, per il completamento di grandi opere strategiche, per la mobilità dei pubblici dipendenti, nonché per semplificare gli adempimenti

Legge 104 e richiesta trasferimento sede di lavoro più vicino a casa, il quesito di un nostro lettore: Salve Angelina, prendo spunto dall’articolo letto su legge 104 a suo nome, per sottoporle

Precedenza interprovinciale Legge 104/1992 Il contratto collettivo docenti 017/018 ha posto una ulteriore disparità di trattamento tra docenti che partecipano alla mobilità provinciale e quelli che, invece, partecipano alla mobilità interprovinciale.

[PDF]

degli interessati. In particolare per i trasferimenti supportati da specifiche disposizioni di legge ( per esempio legge 104/92, legge 100/87) e per i trasferimenti di personale coinvolto direttamente in situazione di particolare gravità, l’esclusiva competenza decisionale è della Direzione Generale per il …

Trasferimento ai sensi della Legge 104/92, dipendente pubblico fa causa al Ministero di Giustizia e alla vince. Lotta di giustizia sui diritti dei lavoratori pubblici, per ottenere il negato trasferimento per assistere il proprio padre, affetto da patologia grave.

Mobilità, diritto di precedenza (l.104/92) anche in situazioni di rivedibilità La rivedibilità non inficia il carattere permanente della particolare condizione fisica da cui discendono i diritti tutelati dalla legge 104…

In merito, come già evidenziato in parte narrativa, ha evidenziato di essere l’unico soggetto in grado di assistere la suocera, riconosciuta portatrice di handicap grave, ex art. 3, comma 3, della L. 104/1992, dalla commissione medica di cui all’art. 4 della stessa legge.

Alcuni dei destinatari della legge 104 possono avere diritto anche al bonus invalidi Inps che, attualmente, è previsto sino al 31 dicembre 2018, salvo proroghe.

Le agevolazioni legge 104 non possono essere applicate ai lavoratori a domicilio, agli addetti ai lavoro domestici e familiari, ai lavoratori agricoli a tempo determinato occupati a giornata, ai lavoratori autonomi e ai lavoratori parasubordinati.

Un lavoratore con disabilità grave che fruisce dei permessi di cui al comma 6, art. 33, della legge n. 104/1992, può essere assistito da altro soggetto lavoratore. Per tale assistenza spettano, i giorni o le ore di permesso di cui al comma 3, art. 33, della medesima legge .

Portale INPS – Entra. Area istituzionale. In quest’area sono presenti le voci di menu che ti consentono di accedere alle sezioni che compongono il portale dell’Istituto.