tortino di sarde

Il tortino di sarde al forno può essere servito come antipasto, magari in porzioni molto piccole, oppure come un secondo piatto a base di pesce o addirittura come piatto unico, magari accompagnato con qualche verdura fresca.

Deliscare le sarde e togliere le teste, lasciando solo il filetto. Cercare di lasciarle il meno possibile sotto l’acqua! Prendere una padella, versare un goccio d’olio e alternare uno strato di sarde con uno di prezzemolo, aglio tritato, un pizzico di sale, succo di limone …

Feb 08, 2012 · preparazione del tortino di sarde e broccoli. Metti un Foglio di Alluminio nella Lavatrice e Rimarrai Stupito da Ciò che Accadrà Dopo – Duration: 4:37. Uno Stile Di Vita Sano 546,459 views

Distribuisci il mix sullo strato di sarde e copri con le sarde rimaste, disponendole sempre a raggiera ma, questa volta, con la parte della pelle rivolta verso l’alto. 4) Corspargi il tortino di sarde e zucchine con un po’ di pangrattato ed un filo d’olio; lascia cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa.

Mettere un leggero strato di farina di quinoa, uno strato di uovo, bieta e quinao amalgamati, uno strato di sarde. Ripetere l’operazione fino a esaurimento degli ingredienti finendo con lo strato di sarde ed una manciata di farina di quinoa.

un tortino di sarde da leccarsi i baffi. Si miei cari, vi avevo lasciati quasi nella certezza dell’ennesima cena andata in fumo… e invece, (inspiegabilmente) i miei poveri neuroni hanno lavorato soli soletti, nel deserto cerebrale che ormai regna sovrano